Seguici sui social

Nazionale

Portogallo: l'84% usa la cannabis per alleviare lo stress e rilassarsi, il 40% per l'ansia e la depressione

Pubblicato il

em

Foto: Dimitri Bong @ Unsplash

La stragrande maggioranza di un campione di 3188 persone che fanno uso di cannabis afferma di usarla per ridurre lo stress e rilassarsi (84%), mentre il 60% afferma di farlo per divertimento o per migliorare la qualità del sonno (52%). Di Il 40% afferma che la cannabis aiuta a curare l'ansia o la depressione e oltre il 75% degli intervistati concorda fermamente sul fatto che l'uso di cannabis dovrebbe essere legale.

I dati sono stati pubblicati a seguito di a interrogato do Osservatorio europeo delle droghe e delle tossicodipendenze in circa 30 paesi europei, tra cui il Portogallo, attraverso il SICAD - Servizio di Intervento in Comportamenti Addictive e Dipendenze.

L'indagine si è svolta online tra marzo e maggio 2021, era rivolta a persone di età superiore ai 18 anni e aveva come obiettivo principale quello di approfondire la conoscenza dei modelli di consumo di sostanze illecite, puntando a una migliore adeguatezza delle politiche pubbliche. 3188 persone hanno risposto al questionario.

I benefici per la salute e il benessere sono i motivi principali del consumo

Oltre agli usi più frequenti sopra menzionati, gli intervistati hanno affermato di utilizzare la cannabis anche per socializzare (36%), per migliorare le prestazioni scolastiche, accademiche o professionali (21%), per ridurre il dolore o l'infiammazione (15%) o semplicemente per sperimentare ( 3 %).

Lo studio rivela inoltre che tre quarti degli intervistati sono fortemente d'accordo con la legalizzazione dell'uso di cannabis, con il 25% fortemente d'accordo.

Secondo il sondaggio, 3019 hanno utilizzato cannabis illegale (95%) e 614 hanno utilizzato "cannabis legale" (19%), che lo studio definisce come "prodotti CBD e/o a basso contenuto di THC venduti nei negozi). Solo 2 intervistati hanno utilizzato cannabis prescritta da un medico, che equivale allo 0,1% degli intervistati.

Di solito, il 95% fa canne per consumare cannabis a base di erbe, con il 2,5% usando un vaporizzatore, l'1,2% usando un narghilè, lo 0,7% usando una pipa asciutta, lo 0,6% usando la cannabis nel cibo.

Degli intervistati, l'88% ha affermato di aver utilizzato cannabis a base di erbe (o erbe), il 64% di resina (o hashish), il 15% di edibili ingeriti e il 9% di olio o estratto di cannabis.

Guarda i risultati completi del sondaggio qui:

https://www.sicad.pt/BK/Documents/Can%C3%A1bis%20em%20Portugal%20Inqu%C3%A9rito%20Online%20Europeu%20sobre%20Drogas%202021.pdf

1 Commenti
Sottoscrivi
Notifica
1 Commento
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

[…] Il Portogallo, secondo i dati di un sondaggio dell'Osservatorio europeo sulle droghe e le tossicodipendenze, il 40% delle persone che hanno ammesso di utilizzare la pianta la usa per curare ansia e depressione, essendo […]

Pubblicità


Guarda il documentario "Pazienti"

Documentario Pazienti Laura Ramos aiutaci a crescere

Recentes mais

Canapa4 ore fa

La coltivazione della canapa nelle Azzorre avrà una sessione informativa sull'isola di Terceira

La Confraria Internacional Cannabis Portugal e CannAzores uniscono le forze per promuovere una sessione informativa sulla coltivazione di...

Salutegiorni fa 4

CBD e CBC mostrano risultati promettenti nel carcinoma a cellule squamose della testa e del collo

Uno studio pubblicato sulla rivista Cancers ha scoperto che gli estratti di cannabis ricchi di CBD (cannabidiolo) possono uccidere le cellule del cancro al seno...

Internazionalegiorni fa 5

Ucraina: Zelenskyj firma un disegno di legge per legalizzare la cannabis terapeutica

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj ha firmato un disegno di legge che legalizza la cannabis terapeutica in Ucraina, con l'aspettativa che...

Nazionalesettimane fa 2

Portogallo: Associação Mães pela Canábis pubblica un e-book sulla cannabis medicinale

L'Associazione delle Madri per la Cannabis (AMC) ha annunciato il lancio di un e-book intitolato “Frontiere della Cannabis: SCIENZA, TERAPIA E...

Corporazionisettimane fa 3

Akanda firma una lettera di intenti per vendere RPK Biopharma a Somaí. “Sarà una delle poche aziende verticali di cannabis nell’UE”, afferma Michael Sassano

Akanda Corporation, una società internazionale di cannabis terapeutica quotata al Nasdaq (AKAN) e proprietaria della società portoghese Holigen, ha annunciato...

Canapasettimane fa 3

Portogallo: DGAV ammette che il CBD è il suo “grande grattacapo” e i produttori rivendicano l’uso dell’intera pianta

Il convegno “Canapa Industriale – la (Ri)nascita di Fileira in Portogallo” promosso da Cânhamor e Consulai, che si è svolto il...

Internazionalesettimane fa 3

Pensionato spagnolo aggira i controlli di sicurezza dell'aeroporto di Lisbona con 21 kg di cannabis

Un pensionato spagnolo di 63 anni è stato arrestato a Malta, dopo essere atterrato all'aeroporto con un volo proveniente da Lisbona,...

Canapasettimane fa 3

Portogallo: domani a Beja si discuterà del futuro della canapa industriale

  L'auditorium EDIA, a Beja, ospiterà domani, 30 gennaio, a partire dalle 14, una rotonda...

Internazionalesettimane fa 4

Spagna: il direttore dell'Ispettorato speciale antidroga propone campagne sul rischio del consumo di cannabis

La direttrice dell'Ispettorato Speciale Antidroga, Rosa Ana Morán Martínez, ha recentemente avvertito che la Spagna è diventata "il principale produttore di...

interviste1 mese fa

Elena Battaglia, veterinaria: “Ho dei malati di cancro che dovevano morire due anni fa e sono ancora vivi”

Abbiamo parlato con la veterinaria italiana Elena Battaglia, che ha una vasta esperienza nell'uso dei cannabinoidi negli animali, e le abbiamo spiegato...