Seguici sui social
Pubblicità
Pubblicità

Internazionale

Timor Est: il presidente chiede una nuova politica sulle droghe

Pubblicato il

em

Foto: DR

Il presidente di Timor-Leste ed ex premio Nobel per la pace, José Ramos-Horta, ha fatto appello al Parlamento nazionale, giovedì scorso, per una nuova politica sulla droga per Timor-Leste, prendendo come esempio il Portogallo. Horta ha difeso politiche più informate e senza i pregiudizi del passato: “È necessario differenziare tra cannabis e altri narcotici”, ha affermato, avvertendo anche del pericolo del consumo di tabacco e noci di betel nel Paese.

“Il dibattito sulla politica in materia di droga a Timor Est deve andare avanti. È stato male informato e fa affidamento su pregiudizi ereditati dal passato. Non è al passo con la situazione di molti altri paesi”, ha affermato José Ramos-Horta al Parlamento nazionale. “Quando esaminiamo le nostre politiche sulle droghe, è necessario distinguere tra cannabis e altri narcotici. La cannabis non può più essere messa insieme a droghe pericolose come la metanfetamina e l'eroina".

Ramos Horta è anche membro della Global Commission on Drug Policy, un'organizzazione non governativa (ONG) composta da ex leader politici, che sostiene politiche più eque.

Il capo dello Stato ha utilizzato il caso delle recenti operazioni di polizia che hanno portato all'arresto di presunti trafficanti e consumatori di cannabis a Timor Est per criticare il modo in cui la polizia ha agito e la politica del paese in materia di droga. “Riconsiderare il modo in cui affrontiamo i farmaci potrebbe gettare le basi per soluzioni alternative prodotte localmente. Il divieto punitivo nega a Timor Est molti vantaggi: cannabis medica, reddito per gli agricoltori, tasse, prodotti della canapa e turismo", ha sottolineato.
Per quanto riguarda la politica sulla droga, Ramos-Horta ha fornito esempi di “politiche illuminanti” come quelle del Portogallo e le “politiche illuminate” di paesi come Thailandia e Malesia, riguardo all'uso medico della cannabis.
“In Europa, Australia e Stati Uniti, l'uso medico della cannabis ha avuto un effetto positivo sulla prevenzione della criminalità, sulla salute e sull'economia. Alcuni stati degli Stati Uniti ora fanno affidamento sulle tasse sulla cannabis medica per finanziare i loro risparmi", ha affermato. "Si prevede che l'industria legale della cannabis negli Stati Uniti produrrà presto 128,8 miliardi di dollari di entrate fiscali e circa 1,6 milioni di nuovi posti di lavoro. L'East Asia Forum stima che il valore di mercato della cannabis medica in Thailandia sarà compreso tra 660 milioni di dollari e 2,5 miliardi di dollari entro il 2024", ha sottolineato.

Abuso di alcol, tabacco e noci di betel

Ramos Horta ha insistito sul fatto che Timor Est "non è una società libera dalla droga", riferendosi che "l'alcol e il tabacco sono in uso e abuso costante". “Dobbiamo essere aperti e franchi e accettare che il narcotico più grande e forse il più pericoloso attualmente utilizzato a Timor Est è la noce di betel. Dobbiamo comprenderne gli effetti positivi e negativi”.

La noce della barca, detta anche noce di areca, deriva dalla palma areca, che può crescere fino a 15 metri di altezza. Nel sud-est asiatico, nell'Asia orientale e in India, la masticazione di questa noce di areca è ricercata da secoli, per i suoi effetti stimolanti e leggermente euforici. Masticando a lungo la noce si crea una pasta rossa, che dona lo stesso colore alla saliva. Con l'uso continuato, anche i denti saranno colorati di rosso. L'uso a lungo termine della noce di areca è associato a numerosi rischi per la salute, tra cui dipendenza, cancro e disturbi della flora orale. Masticare in combinazione con alcol o fumare sigarette aumenta il rischio di complicazioni, ma il loro uso è profondamente radicato e considerato una tradizione.

Il capo dello Stato ha anche fatto riferimento alle attuali politiche sui farmaci che, a suo avviso, “stanno avendo effetti negativi sul diritto delle persone all'assistenza sanitaria”, riferendo che l'accesso a determinati analgesici “è diventato più limitato, colpendo chi vive quotidianamente con il dolore”.

Pubblicità
Pubblicità cannaduro

Guarda il documentario "Pazienti"

Documentario Pazienti Laura Ramos aiutaci a crescere

Recentes mais

Internazionaleore 1 fa

Biden è il primo presidente degli Stati Uniti a firmare una legge sulla cannabis

Il 2 dicembre il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha fatto la storia diventando il primo presidente degli Stati Uniti a...

Nazionalegiorni fa 3

Portogallo: Mothers for Cannabis Movement lancia una petizione per il diritto alla coltivazione personale e associativa

Il Movimento Mothers for Cannabis, fondato in Portogallo nel maggio 2022 da centinaia di pazienti che chiedono l'accesso alla cannabis...

comunicati stampasettimane fa 1

GNR: 10 mesi di indagini per sequestrare 32 dosi di hashish e 48 di cocaina

Il Comando Territoriale di Porto, attraverso il Nucleo Investigativo Criminale (NIC) di Felgueiras, il 28 novembre, ha arrestato...

intervistesettimane fa 1

André Paquete Carvalho: “Amsterdam è molto aperta, ma viviamo ancora in tempi di tolleranza. La cannabis qui è ancora illegale”.

Le interviste "Working with Cannabis", pubblicate su Cannadouro Magazine, cercano di presentare i portoghesi che lavorano nel settore della cannabis...

Canapasettimane fa 3

Cannabis o canapa? La Spagna sta commettendo gli stessi errori del Portogallo?

La Guardia Civil ha recentemente annunciato il più grande sequestro di cannabis mai effettuato in Spagna, ma subito dopo sono arrivate diverse voci...

Nazionalesettimane fa 3

L'account Cannadouro scompare da Instagram 1 giorno prima dell'evento

L'account Instagram di CannaDouro sarà stato cancellato o bloccato dal provider del social network. L'accesso alla pagina è stato...

Canapasettimane fa 3

Ricette Pedrêz: Come realizzare calcestruzzo di canapa colato in situ

Nel 2018 il laboratorio Pedrêz ha iniziato, in Rua do Paraíso 331, nel centro storico di Porto, la costruzione del primo...

Eventisettimane fa 3

Cannadouro torna ad Alfândega do Porto il prossimo fine settimana

Poco dopo Porto è stata scelta dai World Travel Awards come la migliore città di destinazione al mondo...

Internazionalesettimane fa 3

Irlanda: People Before Profit vuole cambiare la legislazione per consentire il consumo di cannabis da parte degli adulti

Il partito politico irlandese People Before Profit presenterà tra due settimane un disegno di legge che intende cambiare il...

Internazionalesettimane fa 3

USA: Il presidente del National Institute of Military Justice chiede l'estensione della grazia per i reati di cannabis al personale militare

Il presidente del National Institute of Military Justice degli Stati Uniti d'America (USA) ha chiesto al presidente Joe Biden di...