Seguici sui social
Pubblicità
Pubblicità

Nazionale

L'account Cannadouro scompare da Instagram 1 giorno prima dell'evento

Pubblicato il

em

A L'account Instagram di CannaDouro saranno stati cancellati o bloccati dal provider del social network. L'accesso alla pagina è stato interrotto durante la mattinata di venerdì, giorno di assemblea della 5a Edizione della Fiera Internazionale della Canapa del Portogallo. L'organizzazione di Cannadouro, che inizia domani ad Alfândega do Porto, ha assicurato a CannaReporter che stava cercando di recuperare l'accesso all'account.

Non è stato ancora possibile confermare quanto accaduto all'account Instagram ufficiale di CannaDouro – Feira Internacional de Cânhamo de Portugal. Diversi internauti hanno segnalato durante la mattinata problemi di accesso alla pagina Instagram, che oggi pomeriggio era ancora indisponibile. Tuttavia, la pagina Canna Douro su Facebook ancora attivo.

Cannareporter ha contattato l'organizzazione della Fiera, che ha confermato la situazione: "è stato individuato e si sta lavorando per ripristinare l'accesso alla pagina Instagram". L'Ufficio Comunicazione di CannaDouro ha precisato che per ripristinare l'accesso all'account Instagram è indispensabile l'aiuto degli internauti, incoraggiandoli a identificare e condividere la pagina. La 5a Edizione di Cannadouro – Fiera Internazionale della Canapa in Portogallo inizia domani e domenica, ad Alfandega do Porto.

Nota: la pagina Cannadouro è stata ripristinata alla fine di venerdì pomeriggio e funziona normalmente.

Pubblicità
Pubblicità

Guarda il documentario "Pazienti"

Documentario Pazienti Laura Ramos aiutaci a crescere

Recentes mais

Internazionale24 ore fa

Il Giappone adotta misure per legalizzare la cannabis terapeutica

Il governo del Giappone sta valutando una revisione della sua Cannabis Control Law, che consentirebbe l'uso...

comunicati stampagiorni fa 2

Stati Uniti: Curaleaf chiude le operazioni in California, Colorado e Oregon

Curaleaf Holdings ha annunciato oggi in un comunicato stampa la chiusura proattiva della maggior parte delle sue operazioni in California, Colorado...

Corporazionigiorni fa 2

Bedrocan espande la produzione di cannabis terapeutica in Danimarca

Il produttore olandese di cannabis terapeutica Bedrocan sta aprendo una nuova struttura in Danimarca per soddisfare la domanda...

Internazionalegiorni fa 2

Malta: la registrazione per le licenze di cannabis inizia il 28 febbraio

È passato quasi un anno da quando Malta ha approvato una legislazione per regolamentare l'uso di cannabis da parte degli adulti, consentendo il possesso...

Internazionalegiorni fa 3

La Francia fa un passo avanti nella legalizzazione della cannabis

Il Consiglio economico, sociale e ambientale francese (Cese) ha proposto una "legalizzazione controllata" della cannabis, nel tentativo di "essere guidati...

comunicati stampagiorni fa 3

Svizzera: Linnea ottiene la licenza per produrre ed esportare API ad alto contenuto di THC

Linnea SA ha ottenuto la licenza narcotici da Swissmedic, l'equivalente svizzero di Infarmed IP, diventando così uno dei primi...

Internazionalegiorni fa 3

La Germania punta a completare il disegno di legge e il parere tecnico sulla legalizzazione entro la fine di marzo

Il disegno di legge del governo tedesco per la legalizzazione della cannabis dovrebbe essere completato entro la fine di marzo,...

Internazionalegiorni fa 4

Stati Uniti: la Corte Suprema dell'Arizona stabilisce che l'uso di cannabis terapeutica durante la gravidanza non costituisce negligenza infantile

La Corte Suprema dell'Arizona ha stabilito che l'uso materno di cannabis per le nausee mattutine non costituisce negligenza infantile, il...

Internazionalegiorni fa 4

Repubblica Ceca: il progetto per la legalizzazione dell'uso da parte degli adulti potrebbe essere presentato già a marzo

La legislazione che regolerà la cannabis per scopi ricreativi nella Repubblica Ceca potrebbe vedere la luce entro...

Nazionalegiorni fa 5

Clever Leaves licenzia 63 persone e lascia il Portogallo

Clever Leaves ha annunciato oggi che abbandonerà le sue attività in Portogallo, dopo aver proceduto al licenziamento collettivo di 63 lavoratori....