Seguici sui social

Annunci

L'NBA revoca il divieto di consumo di cannabis da parte dei giocatori

Pubblicato il

em

Foto: DR

La NBA – National Basketball Association – la più grande lega di basket del mondo, con sede negli Stati Uniti, ha rimosso la cannabis dal suo programma antidroga. Ai giocatori di basket NBA non è quindi più proibito l'uso di cannabis nella loro vita personale. Il nuovo “Contratto Collettivo” tra le parti coinvolte (CBA) sarà in vigore per i prossimi sette anni, Segundo Shams Charania di The Athletic.

Il processo è iniziato durante la stagione 2019-20, quando è stato annunciato che i test per la sostanza non sarebbero più stati effettuati. La pianta di cannabis è stata ora rimossa dal programma di test antidroga della North American Basketball League ed è un passo verso la fine della politica che vieta l'uso di cannabis da parte degli sportivi, un'iniziativa che era già stata adottata dall'UFC, il più grande gruppo misto promotore di arti marziali nel mondo, nel 2021.

In un podcast presentato dagli ex atleti NBA, Matt Barnes e Stephen Jackson, i due atleti hanno rivelato che la maggior parte degli atleti attuali ed ex della lega di basket nordamericana ha fatto uso di cannabis durante la loro carriera.

Uno dei più grandi giocatori di oggi, Kevin Durant, ha rivelato in un'intervista a David Letterman nel 2022 che "per me è come bere un bicchiere di vino". Altri atleti hanno parlato pubblicamente dei benefici del CBD nel loro recupero, nei panni di Vitalie Certain, sette volte campionessa di Combat Karate.

 

____________________________________________________________________________________________________

[Disclaimer: tieni presente che questo testo è stato originariamente scritto in portoghese ed è tradotto in inglese e in altre lingue utilizzando un traduttore automatico. Alcune parole potrebbero differire dall'originale e potrebbero verificarsi errori di battitura o errori in altre lingue.]

____________________________________________________________________________________________________

Cosa fai con 3€ al mese? Diventa uno dei nostri Patroni! Se ritieni che il giornalismo cannabico indipendente sia necessario, iscriviti a uno dei livelli di il nostro account Patreon e avrai accesso a regali unici e contenuti esclusivi. Se siamo in tanti, con poco possiamo fare la differenza!

+ post
Clicca qui per commentare
Sottoscrivi
Notifica

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Pubblicità


Guarda il documentario "Pazienti"

Documentario Pazienti Laura Ramos aiutaci a crescere

Recentes mais

Eventisettimane fa 1

CannaTrade torna a Zurigo dal 24 al 26 maggio

CannaTrade – Fiera e Festival Internazionale della Canapa di Zurigo raggiunge la maggiore età nel 2024, celebrando la sua 18esima...

comunicati stampasettimane fa 1

Il Gruppo SOMAÍ e la sua controllata RPK Biopharma espandono la partnership con Cookies per includere l'Europa e il Regno Unito

LISBONA, PORTOGALLO, 16 maggio 2024 /EINPresswire.com/ — Il gruppo SOMAÍ (“SOMAÍ”) e la sua controllata, RPK Biopharma hanno ampliato...

Nazionalesettimane fa 2

Portogallo: il consumo stimato di CBD aumenta nonostante il divieto

Il rapporto “Cannabis in Portugal”, realizzato da Euromonitor International, ha diffuso i dati più recenti sull’industria della cannabis,...

Nazionalesettimane fa 2

"Cannabis. Maldita e Maravilhosa”, di Margarita Cardoso de Meneses, esce in libreria il 16 maggio

Margarita Cardoso de Meneses, collaboratrice di CannaReporter®, ha appena pubblicato il libro “Canábis. Maldita e Maravilhosa”, edito da Oficina do...

comunicati stampasettimane fa 2

Montemor-o-Velho: arrestato per coltivazione di cannabis

Il Comando Territoriale di Coimbra, attraverso l'Unità di Investigazione Criminale (NIC) del Distaccamento Territoriale di Montemor-o-Velho, oggi, il 9...

Eventisettimane fa 2

PTMC – Portugal Medical Cannabis riunisce l'industria della cannabis medica il 22 maggio a Lisbona

PTMC – Portugal Medical Cannabis riunirà i professionisti dell’industria della cannabis medica il 22...

Corporazionisettimane fa 2

USA: MedMen dichiara bancarotta con 400 milioni di dollari di debito

Il colosso statunitense della cannabis MedMen è crollato sotto il peso del suo debito, annunciando la scorsa settimana che...

Notiziesettimane fa 3

Lo studio rivela che la legalizzazione della cannabis non aumenta il consumo di altre sostanze

Uno degli argomenti più utilizzati contro la legalizzazione della cannabis per uso adulto o ricreativo è stata l'idea di...

Canapasettimane fa 3

Lettonia: la Hemp School di Obelisk Farm è finalista per l'EFT Green Skills Award 2024

Obelisk Farm continua ad essere riconosciuta in tutto il mondo per il suo approccio unico allo sfruttamento della canapa industriale. Il progetto famiglia, che...

Eventisettimane fa 3

USA: CannMed 24 Innovation & Investment Summit torna a Marco Island, Florida, dal 12 al 15 maggio

È una delle conferenze scientifiche più importanti sull'industria della cannabis terapeutica e torna a Marco Island, in Florida,...