Seguici sui social

Notizie

USA: La legalizzazione della cannabis non aumenta i casi di psicosi, conclude uno studio longitudinale

Pubblicato il

em

Uno studio longitudinale condotto da ricercatori dell’Ospedale dell’Università della Pennsylvania ha rilevato che non vi è stato alcun aumento significativo nei tassi di diagnosi legate alla psicosi negli stati che hanno introdotto politiche di legalizzazione della cannabis. I risultati sono stati pubblicati nella pubblicazione scientifica Jama Network. Lo studio ha analizzato i dati di 6.368.0589 individui tra il 2003 e il 2017 e ha concluso che non vi era alcuna differenza statisticamente significativa nei tassi di diagnosi correlate alla psicosi o di prescrizione di antipsicotici negli stati con politiche sulla cannabis terapeutica o ricreativa, rispetto agli stati in cui la pianta rimane vietata.

La ricerca è stata condotta da Holly Elser, MD, PhD, Dipartimento di Neurologia dell'Ospedale dell'Università della Pennsylvania, e si è concentrata su 29 stati degli Stati Uniti che hanno adottato politiche sulla cannabis durante il periodo in cui sono stati raccolti i dati. Analizzate le politiche di legalizzazione che consentono l'uso personale, la coltivazione, la produzione, la promozione e la vendita. I risultati di analisi multiple non hanno mostrato alcun "aumento statisticamente significativo" nei tassi di diagnosi correlate alla psicosi o agli antipsicotici prescritti negli stati con politiche sulla cannabis sia per uso medico che per adulti/ricreativo, rispetto agli stati senza alcun tipo di politica sulla cannabis. .

Tuttavia, analisi secondarie hanno mostrato che i tassi di diagnosi correlate alla psicosi sono aumentati tra gli uomini, le persone di età compresa tra 55 e 64 anni e quelli di origine asiatica negli stati in cui l’uso per adulti/ricreativo era legale rispetto a quelli in cui rimane proibito. Ma nonostante ciò, gli autori dello studio hanno riconosciuto che lo studio era limitato, poiché potevano utilizzare solo i dati di coloro che avevano effettivamente ricevuto un trattamento per la loro diagnosi.

La cannabis e il suo consumo sono stati pesantemente criticati per aver causato problemi di psicosi e questa accusa è stata spesso citata dai media come argomento contro la riforma della politica sulla cannabis in tutto il mondo.

Tuttavia, gli studi che riportano associazioni tra consumo di cannabis e psicosi non hanno dimostrato in modo conclusivo che la psicosi svolga un ruolo determinante nell’insorgenza dei sintomi psicotici. Poiché fattori come la potenza e la quantità di THC, la frequenza di utilizzo, l'età del consumatore e persino la genetica del consumatore possono anche contribuire al rischio di sviluppare malattie e problemi di psicosi.

Gli autori dello studio hanno affermato che "poiché gli stati continuano a introdurre politiche sulla cannabis, le implicazioni della legalizzazione statale della cannabis per i disturbi psicotici giustificano uno studio continuo, in particolare negli ambienti di dati in cui sono disponibili misure dirette dell'insorgenza e della gravità della malattia".

Gli autori dello studio hanno consigliato di condurre ulteriori studi man mano che sempre più paesi in tutto il mondo introducono leggi sulla cannabis più liberali. L’articolo conclude che “in questo studio di coorte retrospettivo sui dati relativi alle richieste di risarcimento commerciali e Medicare Advantage, le politiche statali sulla cannabis medica e ricreativa non sono state associate ad un aumento statisticamente significativo dei tassi di esiti sanitari correlati alla psicosi. Mentre gli stati continuano a introdurre nuove politiche sulla cannabis, la valutazione in corso della psicosi come potenziale conseguenza della legalizzazione statale della cannabis potrebbe essere informativa”.

Pubblicità


Guarda il documentario "Pazienti"

Documentario Pazienti Laura Ramos aiutaci a crescere

Recentes mais

Opinione5 ore fa

L'errore principale della legalizzazione in Germania

La primavera tedesca arriverà con nuovi fiori. La Germania è il terzo paese dell’Unione Europea a legalizzare completamente...

Eventi10 ore fa

Spannabis ospiterà ancora una volta l'ICBC Barcellona dal 14 al 17 marzo

L'International Cannabis Business Conference (ICBC) aprirà un'altra edizione di Spannabis, il 14 marzo, con l'obiettivo di...

comunicati stampagiorni fa 2

Porto, Matosinhos, Valongo e Paredes – Otto arrestati per traffico di droga e sequestrate più di 8000mila dosi di droga

Il Comando Territoriale di Porto, attraverso il Centro Investigativo Criminale (NIC) di Santo Tirso, tra il 20 e il...

Nazionalegiorni fa 3

Portogallo: la GNR sequestra 3 tonnellate di hashish nel fiume Guadiana

L'Unità di controllo costiero e di frontiera (UCCF) della Guardia Nazionale Repubblicana (GNR) ha sequestrato venerdì scorso, 23...

Eventigiorni fa 3

Spannabis 2024: Barcellona ospita la 20a edizione della più grande fiera sulla cannabis al mondo, dal 15 al 17 marzo

Barcellona si prepara ad ospitare la ventesima edizione di Spannabis, la più grande fiera della cannabis al mondo, il 20...

Internazionalegiorni fa 6

Germania: oggi il Bundestag ha votato a favore della legalizzazione della cannabis, ma manca ancora l'approvazione del Consiglio federale

Il Bundestag ha discusso e votato questo pomeriggio il progetto di legalizzazione dell'uso personale di cannabis nel Paese, con 407...

Internazionalesettimane fa 1

Germania: Venerdì 23 si parlerà della legalizzazione

Il Bundestag tedesco delibererà finalmente sulla legalizzazione della cannabis per il consumo personale nel paese. Il dibattito, che è stato...

Canapasettimane fa 1

La coltivazione della canapa nelle Azzorre avrà una sessione informativa sull'isola di Terceira

La Confraria Internacional Cannabis Portugal e CannAzores uniscono le forze per promuovere una sessione informativa sulla coltivazione di...

Salutesettimane fa 2

CBD e CBC mostrano risultati promettenti nel carcinoma a cellule squamose della testa e del collo

Uno studio pubblicato sulla rivista Cancers ha scoperto che gli estratti di cannabis ricchi di CBD (cannabidiolo) possono uccidere le cellule del cancro al seno...

Internazionalesettimane fa 2

Ucraina: Zelenskyj firma un disegno di legge per legalizzare la cannabis terapeutica

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj ha firmato un disegno di legge che legalizza la cannabis terapeutica in Ucraina, con l'aspettativa che...