Seguici sui social
Pubblicità

Economia

GrowerIQ riceve 1 milione di finanziamenti dal governo del Canada

Pubblicato il

em

Ascolta questo articolo

GrowerIQ, una società di tecnologia della cannabis, ha appena ricevuto 1.080.000 di dollari canadesi dal governo del Canada, in un progetto finanziato dall'Agenzia federale per lo sviluppo economico dell'Ontario meridionale (FedDev Ontario). In un comunicato stampa, GrowerIQ afferma che il finanziamento verrà utilizzato per migliorare ulteriormente il sistema completo di tracciamento della cannabis dell'azienda e consolidare la sua posizione di leader globale nel settore.

Secondo il comunicato stampa, la missione di GrowerIQ è "rivoluzionare la gestione degli impianti di produzione di cannabis in tutto il mondo fornendo una soluzione solida e integrata". La sua piattaforma costituisce la spina dorsale operativa che consente alle aziende produttrici di cannabis altamente regolamentate di riunire sistemi frammentati, digitalizzare le operazioni e scalare in modo redditizio. Con la sua tecnologia all'avanguardia, GrowerIQ alimenta già strutture in più di 12 paesi.

Questo round di finanziamento aumenta l'investimento totale in GrowerIQ e dimostra la forte fiducia degli investitori nella visione e nella tecnologia dell'azienda. La società ha recentemente annunciato a contratto esclusivo con il governo delle Barbados per gestire tutta la produzione di cannabis sull’isola.

Andrew Wilson, CEO di GrowerIQ, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di aver ottenuto questo finanziamento per accelerare la nostra missione di trasformare l’industria della cannabis. Questo investimento ci consentirà di sviluppare ulteriormente la nostra tecnologia all’avanguardia e di espandere la nostra presenza globale. Ci impegniamo a fornire ai produttori di cannabis gli strumenti di cui hanno bisogno per avere successo in un mercato sempre più competitivo”.

GrowerIQ è l'ERP operativo fondamentale che unisce i sistemi frammentati richiesti dagli impianti di produzione di cannabis in tutto il mondo. L'azienda lavora con strutture in più di 12 paesi e in quattro lingue, consentendo la tracciabilità dal seme alla vendita.

Cannareporter ha parlato con Andrew Wilson, CEO di Grower IQ, e pubblica l'intervista separatamente.

Commenti
Sottoscrivi
Notifica
2 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
2 mesi fa

Grazie per l'interessante resoconto di buon auspicio. In effetti era un conto di divertimento. Guarda da avanzato a più gradito da te! A proposito, come potremmo comunicare?

Pubblicità


Guarda il documentario "Pazienti"

Documentario Pazienti Laura Ramos aiutaci a crescere

Recentes mais

Nazionalegiorni fa 2

Somaí e Canna Forest firmano un accordo per la produzione di prodotti API e EU-GMP

Somaí Pharmaceuticals ha firmato un accordo di produzione con Canna Forest per la produzione di API (acronimo di principi attivi farmaceutici)...

Canapagiorni fa 2

USA: L’USDA costringe gli agricoltori a scegliere tra coltivare cannabis o canapa

Il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) ha dato un ultimatum ad alcuni agricoltori: o coltivate canapa oppure...

Internazionalesettimane fa 1

Lussemburgo: il nuovo governo congela la legalizzazione della cannabis

L'ambizioso piano del Lussemburgo per la piena legalizzazione dei mercati della cannabis ricreativa è stato sospeso dal nuovo governo...

Internazionalesettimane fa 2

Il rapporto di Europol e EMCDDA mette in guardia sui problemi della tratta. Il mercato della cannabis in Europa vale più di 11.4 miliardi all’anno

Un’analisi congiunta dell’EMCDDA e dell’Europol, intitolata “Il mercato della droga nell’UE: cannabis”, pubblicata la scorsa settimana, avverte che il mercato...

Internazionalesettimane fa 2

Syqe Air è stato approvato in Australia come dispositivo medico. L'azienda israeliana potrebbe essere acquistata da Phillip Morris per oltre 600 milioni di dollari

Syqe Medical ha annunciato che il suo vaporizzatore, Syqe Air, è stato approvato dalle autorità sanitarie australiane come dispositivo medico....

Internazionalesettimane fa 2

Australia: l'Associazione Medica mette in guardia sui rischi derivanti dall'uso ricreativo di cannabis

In un contesto di intensi dibattiti sulla legalizzazione della cannabis ricreativa in Australia, l'Australian Medical Association (AMA) ha presentato una...

Internazionalesettimane fa 2

Italia: i ricercatori trovano prove dell'uso di cannabis nel XVII secolo a Milano

Scoperte archeotossicologiche hanno rivelato che ci furono contatti con la cannabis nell'Europa del XVII secolo. Analisi delle ossa di pazienti ospedalieri...

Eventisettimane fa 3

Cannadouro torna ad Alfandega do Porto il prossimo fine settimana

È sicuramente il luogo d'incontro della cultura della cannabis in Portogallo. Il 18 e 19 novembre di quest'anno...

Corporazionisettimane fa 3

Organigram riceve un investimento strategico di 124,6 milioni da British American Tobacco

Organigram Holdings Inc., produttore canadese di cannabis, ha annunciato un investimento strategico di 124,6 milioni di dollari canadesi da...

Internazionalesettimane fa 3

Germania: la legalizzazione potrebbe avvenire solo nel 2024, con il rinvio del voto al Bundestag

I progressi nella legislazione per regolamentare la cannabis in Germania hanno subito un ulteriore ritardo. Secondo MarijuanaMoment, il voto...