Seguici sui social

Eventi

La festa per il 20° anniversario di Cognoscitiva si terrà questo sabato, a Lisbona

Pubblicato il

em

A Cognitivo festeggia 20 anni di esistenza con una festa allo store del Benfica, questo sabato 23 settembre, e approfitta della scusa per riunire la comunità e condividere conoscenze, esperienze e prodotti, dalle 15:00 alle 22:00. Con un programma ben nutrito, che include workshop, dibattiti, dimostrazioni, musica e il lancio di un libro, l'evento promette di riunire la comunità della cannabis di tutto il paese. 

Cognoscitiva è stata la prima coltiva il negozio apre i battenti nel nostro Paese, nel 2003. Erano altri tempi e la formula che i fondatori, Dinis Dias e Pablo Hernández, trovarono per evitare problemi con i “visitatori meno amichevoli” fu quella di aprire un negozio di alimentari biologico. Da un lato c’erano frutta, verdura e prodotti alimentari, dall’altro luci, fertilizzanti e altri materiali per la coltivazione. Per anni, ricorda Dinis, “nessuno prestò molta attenzione a quei prodotti dell'agricoltura biologica che c'erano”, ma poco a poco l'interesse del pubblico cominciò a crescere e con lui anche gli affari.

comunque, il Cognos È diventata quasi un'istituzione, con 10 negozi dal Nord al Sud del Paese. Oggi si sono ridotti a cinque (due di proprietà e tre in franchising), ma continuano a servire i quattro angoli del nostro rettangolo e il mondo intero attraverso il loro negozio online.

Programma dell'evento
Il programma della festa si apre alle 15:XNUMX con a laboratorio creazione del substrato con David Silva, collaboratore del negozio (previa registrazione), seguita dalla presentazione del libro di Sérgio Neto “Entre Folhas e Esperança: Canábis e o Poder da Cura”. La conversazione riunirà l'autore e fondatore di Pure Healing (che da allora se ne è andato per abbracciare nuove avventure); Paolo Mota Associazione Madri per la Cannabis; Ludymilla Matoso, fondatrice di Chapadas Club, dedicato all'"economia creativa" e Ivo Cruz, attuale manager e direttore di Cognos.

Nel programma c'è anche la dimostrazione dei filtri, titolari di joint, perle terpeniche, pipe e bocchini in vetro del marchio Black Dog, a seguire un concerto di Adubodib e una serie di eventi paralleli come il Live Painting dell'artista Trauma, i tatuaggi Flash di Jaime Blacksheep, una mostra fotografica di Weed Diary, uno scambio di piante (legali) e una mini-fiera con la partecipazione di altri negozi.

Dopo il discorso dei fondatori Pablo e Dinis, la festa proseguirà fino alle 22 con DJ Progressiviu. Secondo Ivo Cruz “questo evento è una celebrazione del 20° anniversario dell'azienda e, soprattutto, un omaggio ai nostri clienti e ai nostri lavoratori, che hanno riposto in noi la loro fiducia”.

Indossate i vostri abiti migliori, prendete (belle!) piante da scambiare, preparate il fisico e partite per il Benfica perché, come dice Ivo, “Sabato si preannuncia una giornata eccezionale”.

Per entrare è necessario il biglietto – in vendita qui.

Data: 23 settembre
Ora: da 15h a 22h
Ubicazione: Cognoscitiva Benfica, Rua Engenheiro Nobre Guedes, 18, 1500-263 Lisbona.
Biglietto: 4,21€
Instagram: @cognoscitiva

 

 

____________________________________________________________________________________________________

[Disclaimer: tieni presente che questo testo è stato originariamente scritto in portoghese ed è tradotto in inglese e in altre lingue utilizzando un traduttore automatico. Alcune parole potrebbero differire dall'originale e potrebbero verificarsi errori di battitura o errori in altre lingue.]

____________________________________________________________________________________________________

Cosa fai con 3€ al mese? Diventa uno dei nostri Patroni! Se ritieni che il giornalismo cannabico indipendente sia necessario, iscriviti a uno dei livelli di il nostro account Patreon e avrai accesso a regali unici e contenuti esclusivi. Se siamo in tanti, con poco possiamo fare la differenza!

1 Commenti
Sottoscrivi
Notifica

1 Commento
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Pubblicità


Guarda il documentario "Pazienti"

Documentario Pazienti Laura Ramos aiutaci a crescere

Recentes mais

Internazionalegiorni fa 4

La polizia tedesca chiarisce di non aver suggerito il consumo di cannabis (al posto dell'alcol) ai tifosi inglesi a Euro 2024

La polizia di Gelsenkirchen, in Germania, è stata citata in un notiziario secondo cui l'attenzione sarebbe stata più focalizzata sui tifosi...

Eventigiorni fa 4

Le sostanze sintetiche minacciano l'enorme successo di Mary Jane Berlin

Ci si aspettava che questa edizione di Mary Jane Berlin sarebbe stata il più grande raduno di sempre della comunità della cannabis in...

Nazionalegiorni fa 6

L'ICAD promuove un'indagine europea sul consumo di droga in Portogallo

L'Istituto per le dipendenze e le dipendenze (ICAD) ha lanciato la quarta edizione dell'indagine web europea sulle droghe...

Eventigiorni fa 7

Maren Krings, autrice del libro “H is for Hemp”, presenta oggi a Lisbona un documentario sull'Ucraina

Maren Krings, fotoreporter e autrice del libro “H is for Hemp” è oggi a Lisbona per presentare il suo nuovo...

Internazionalesettimane fa 1

USA: la pediatra Bonni Goldstein lancia una petizione contro il divieto dei medicinali naturali a base di CBD in California

La pediatra nordamericana Bonni Goldstein mette in guardia dal tentativo di vietare i medicinali derivati ​​dal CBD naturale...

Internazionalesettimane fa 1

In Europa sono quasi 23 milioni i consumatori di cannabis, la sostanza illecita più consumata

La cannabis continua ad essere di gran lunga la sostanza illecita più consumata in Europa. Sono queste le conclusioni del “Rapporto...

Eventisettimane fa 1

Mary Jane celebra per la prima volta in Germania la cultura della cannabis legale

È il prossimo fine settimana, dal 14 al 16 giugno, che avrà luogo la consueta Mary Jane, presso la Messe...

Eventisettimane fa 2

CB Club riunisce i professionisti della cannabis in attesa di Mary Jane, a Berlino

In attesa del CB Expo (Cannabis Business Expo and Conference), che si svolgerà a Dortmund, nel mese di settembre, la CB Company...

rapportosettimane fa 2

Sud Africa: la legalizzazione di un settore già fiorente

Nelle settimane precedenti le elezioni dell'Assemblea Generale in Sud Africa, mercoledì scorso, 29 maggio, si sono svolte...

intervistesettimane fa 2

Rui Reininho: “Penso che sia davvero strano che i miei colleghi della GNR mettano il naso nelle proprietà delle persone per vedere cosa fa questa pianta”

Rui Reininho, musicista portoghese divenuto famoso come cantante dei GNR, non ha bisogno di presentazioni. Contrariamente a quanto molti pensano, non ha trovato...