Seguici sui social

Nazionale

Il Portogallo conta 42 aziende produttrici di cannabis terapeutica, ma altre 150 sono già in grado di proseguire nel processo di concessione della licenza

Pubblicato il

em

Il Portogallo rimane ben posizionato per essere uno dei principali produttori di cannabis medicinale al mondo. Attualmente ci sono 42 aziende con licenze da IP infarmato operare in attività legate alla cannabis medicinale in Portogallo, 8 in più rispetto al 2022, una crescita del 23,5%. Tuttavia, ci sono altri 150 enti con la documentazione per proseguire nel processo di licenza, il che potrebbe aumentare considerevolmente il numero di aziende che operano nel settore della cannabis a livello nazionale nel prossimo futuro.

* Questa notizia è stata aggiornata il 14 novembre, vedila a fine articolo.

Quest'anno Infarmed ha rilasciato 76 nuove autorizzazioni per coltivare, produrre, importare, esportare e distribuire cannabis, ma ha altre 265 richieste in fase post-decisione o di idoneità all'ispezione: 98 richieste di ispezione per coltivazione, 38 per fabbricazione, 115 per importazione /export e 14 per la distribuzione all'ingrosso.

Attualmente 24 aziende dispongono di licenze per la coltivazione, 15 per la produzione e preparazione di sostanze e preparati, 12 per il commercio all'ingrosso e 32 hanno licenze per l'importazione e l'esportazione. 17 hanno già la certificazione EU-GMP (Good Manufacturing Practices).

Portogallo esportato più di 5.4 tonnellate di cannabis fino all'agosto 2023, soprattutto per Germania, Polonia e Australia, ma i medici continuano a prescrivere pochissimo nel Paese: sono state prescritte solo 524 confezioni, dell'unica sostanza disponibile per i pazienti portoghesi: Tilray Flor Seca con il 18% di THC.

Os dati Sono stati diffusi questa settimana dall'Autorità Nazionale per i Medicinali e i Prodotti Sanitari IP e Cannareporter ha aggiornato la mappa e gli elenchi delle aziende autorizzate con gli ultimi numeri. Vedi la versione inglese della mappa qui sotto.

L'ubicazione delle aziende sulla mappa corrisponde alla loro sede fiscale e non necessariamente al luogo di coltivazione o di attività svolta. Alcune di queste aziende accumulano diversi tipi di licenze, per diverse aree di attività legate alla cannabis.

Nuove aziende che operano con la cannabis in Portogallo
Nel 2023 ci sono nuove aziende con licenze per la cannabis terapeutica in Portogallo: Sun Light Greens, Belvedere Pharma, GBE Pharma, Canneurox Portugal (o Avextra) e Schroll Flavors sono ora negli elenchi delle coltivazioni.

Per quanto riguarda la produzione, spicca l’ingresso in questa specifica area di Somaí, Sociedade Agrícola Monte das Barrocas, Lda. (che già aveva coltivazione nel 2022), Bluestabil, Blossom Genetics, ISQ – Instituto de Soldadura e Qualità e Tecnofago.

Nel commercio all’ingrosso sono entrate in gioco Jazz Pharmaceuticals France – Sucursal em Portugal, Alliance Healthcare e Galaxiavertical.

L'importazione e l'esportazione sono stati i settori in cui è stato concesso in licenza il maggior numero di aziende. Quest’anno sono entrati Blossom Genetics, Canneurox Portugal (Avextra), Somaí, Sun Light Greens, Belvedere Pharma, GBE Pharma, Schroll Flavours, Galaxiavertical e Jazz Pharmaceuticals France – Branch in Portugal.

Sette nuove aziende sono riuscite a ottenere la certificazione EU-GMP: Bluestabil – Stability Studies Services, Sociedade Agrícola Monte das Barrocas, Somaí, Cannprisma, ISQ – Instituto de Soldadura e Qualidade, Technophage e Blossom Genetics.

Aziende che non sono più presenti negli elenchi Infarmed* 
Lo scorso anno VF1883 fu l’azienda che si distinse per essere scomparsa dagli elenchi delle aziende licenziatarie da Infarmed. Quest'anno si conferma l'assenza di Clever Leaves, che ha abbandonato le attività in Portogallo e ha perso tutte le licenze, ma questa società non è stata l'unica a non figurare più negli elenchi delle società licenziatarie.

Altre tre società hanno perso o non hanno rinnovato la licenza per il commercio all’ingrosso: Empifarma-Produtos Farmacêuticos, Medlog – Logística Farmacêutica e Cooprofar – Cooperativa dos Proprietários de Farmácia.

Vedi qui gli elenchi aggiornati delle aziende autorizzate da Infarmed IP in Portogallo, ad oggi, 5 novembre 2023. Ti ricordiamo che questi elenchi sono costantemente aggiornati sul sito Infarmed.

Aziende autorizzate a coltivare sostanze controllate - Cannabis:
1 – Key Leaves Ltd.
2 – Qanali Ltd.
3 – MHI Cultivo Medicinal SA (Medicano)
4 – SMC Therapeutic Health Center Production, Ltd.
5 – RPK Biopharma, Unipessoal, Lda.
6 – Terra Verde srl
7 – Tilray Portogallo, Unipessoal, Lda.
8 – Sabores Purpura, Lda.
9 – Sun Light Greens SA
10 – Grovida s.r.l.
11 – Pure Healing Ltd.
12 – Canna Forest, Ltd.
13 – Agrivabe Produção Agrícola Lda.
14 – Cannexpor Pharma Lda.
15 – Cannprisma Pharma, Lda.
16 – Giardino Weez, Unipessoal Lda.
17 – Sociedade Agrícola Monte das Barrocas, Lda.
18 – Symtomax Unipessoal Lda.
19 – Agrovete, SA
20 – Galaxiavertical – Unipessoal Lda.
21 — Belvedere Pharma SA
22 — GBE Pharma Unipessoal Lda.
23 — Canneurox Portogallo Unipessoal SA (Avextra)
24 — Schroll Flavours Produção e Comercialização de Produtos Agrícolas Unipessoal Lda.

Imprese autorizzate a produrre preparati e sostanze a base di pianta di cannabis:*
1 – Infosaúde – Istituto per la Formazione e l'Innovazione in Salute, SA
2 – Somaí Pharmaceutical, Unipessoal Lda.
3 – Portocanna, SA
4 – QPLab Pharma Services, Lda.
5 – RPK Biopharma, Unipessoal Lda.
6 – Agrivabe Produção Agrícola Lda.
7 – Labiafarma Laboratorio di Prodotti Farmaceutici e Nutraceutici, SA
8 – Iberfar Indústria Farmaceutica, SA
9 – Cannprisma Pharma, Lda.
10 – MHI Cultivo Medicinal, SA (Medicano)
11 — Sociedade Agrícola Monte das Barrocas, Lda.
12 — Bluestabil – Servizi di studi sulla stabilità, Lda
13 — Blossom Genetics Unipessoal Lda.
14 — ISQ – Istituto della Saldatura e della Qualità
15 — Technophage, Ricerca e Sviluppo in Biotecnologia SA
16 — Tilray Portogallo, Unipessoal, Lda.

Società autorizzate al commercio all'ingrosso di preparati e sostanze a base di pianta di cannabis:
1 – Canna Forest Lda.
2 – Natura intelligente, Ltd.
3 – Sabores Purpura, Lda.
4 – Alliance Healthcare SA
5 – Logistica, trasporti, spedizioni e prodotti farmaceutici, Unipessoal, Lda.
7 – Jazz Pharmaceuticals France – Filiale in Portogallo
8 – Ferraz Lynce Especialidades Farmacêuticas, SA
9 – Plurale – Cooperativa Farmaceutica, CRL
10 – Alloga Logifarma, SA
11 – Noidecs, Unipessoal, Lda.
12 — Galaxiavertical, SA

Aziende autorizzate ad importare preparati e sostanze a base della pianta di cannabis:
1 – Key Leaves, Ltd.
2 – MHI Cultivo Medicinal, SA (Medicano)
3 – Natura intelligente, Ltd.
4 – Qanali Ltd.
5 – Portocanna, SA
6 – SMC Therapeutic Health Center Production, Ltd.
7 – Blossom Genetics Unipessoal Lda.
8 – Sabores Purpura, Lda.
9 – RPK Biopharma, Unipessoal, Lda.
10 – Terra Verde srl
11 – Tilray Portogallo, Unipessoal, Lda.
12 – Grovida, Ltd.
13 – Canna Forest, Ltd.
14 – Pure Healing Ltd.
15 – Ferraz Lynce Especialidades Farmacêuticas, SA
16 – Cannprisma – Pharma, Lda.
17 – Giardino Weez, Unipessoal Lda.
18 – Sociedade Agrícola Monte das Barrocas, Lda.
19 – Cannexpor Pharma, Lda.
20 – Cannabis terapeutica Agrivab
21 – Symtomax Unipessoal, Lda.
22 – Agrovete, SA
23 – Iberfar Indústria Farmaceutica, SA
24 – Noidecs, Unipessoal, Lda.
25 – Galassia Verticale – Unipessoal, Lda.
26 — Canneurox Portogallo Unipessoal SA (Avextra)
27 — Somaí Pharmaceutical, Unipessoal Lda.
28 — Sun Light Greens SA
29 — Belvedere Pharma SA
30 — GBE Pharma Unipessoal Lda.
31 — Schroll Flavours Produção e Comercialização de Produtos Agrícolas Unipessoal Lda.
32 — Jazz Pharmaceuticals France – Succursale in Portogallo

Aziende autorizzate ad esportare preparati e sostanze a base della pianta di cannabis:
1 – Key Leaves, Ltd.
2 – Ferraz Lynce Especialidades Farmacêuticas, SA
3 – Pure Healing Ltd.
4 – Qanali Ltd.
5 – Portocanna, SA
6 – SMC Therapeutic Health Center Production, Ltd.
7 – Somaí Pharmaceutical, Unipessoal Lda.
8 – RPK Biopharma, Unipessoal, Lda.
9 – Sabores Purpura, Lda.
10 – Terra Verde srl
11 – Tilray Portogallo, Unipessoal, Lda.
12 – Canna Forest, Ltd.
13 – Sociedade Agrícola Monte das Barrocas, Lda.
14 – Cannexpor Pharma Lda.
15 – Cannprisma – Pharma, Lda.
16 – Grovida, Ltd.
17 – Giardino Weez, Unipessoal Lda.
18 – Symtomax Unipessoal, Lda.
19 – Cannabis terapeutica Agrivab
20 – Agrovete, SA
21 – Labiafarma Laboratorio di Prodotti Farmaceutici e Nutraceutici SA
22 – Natura intelligente, Ltd.
23 – Iberfar Indústria Farmaceutica, SA
24 – Noidecs, Unipessoal, Lda.
25 – Galaxiavertical, Unipessoal, Lda.
26 – MHI Cultivo Medicinal, SA (Medicano)
27 — Canneurox Portogallo Unipessoal SA (Avextra)
28 — Belvedere Pharma SA
29 — Blossom Genetics Unipessoal Lda.
30 — GBE Pharma Unipessoal Lda.
31 — Sun Light Greens SA
32 — Schroll Flavours Produção e Comercialização de Produtos Agrícolas Unipessoal Lda.

Aziende con certificazione EU-GMP:
1 – Infosaúde – Istituto per la Formazione e l'Innovazione in Sanità SA
2 – Tilray Portogallo, Unipessoal, Lda.
3 – Portocanna SA
4 – QPLab Pharma Services Lda.
5 – RPK Biopharma Unipessoal Lda.
6 – Cannabis terapeutica Agrivab
7 – Labiafarma Laboratorio di Prodotti Farmaceutici e Nutraceutici SA
8 – Iberfar Indústria Farmaceutica SA
9 – Blossom Genetics Unipessoal Lda.
10 – MHI Cultivo Medicinal SA (Medicano)
11 – Alloga Logifarma, SA
12 — Bluestabil – Servizi di studi sulla stabilità, Lda
13 — Sociedade Agrícola Monte das Barrocas, Lda.
14 — Somaí Pharmaceutical, Unipessoal Lda.
15 — Cannprisma – Pharma, Lda.
16 — ISQ – Istituto della Saldatura e della Qualità
17 — Technophage, Ricerca e Sviluppo in Biotecnologia SA

*Nota dell'editore: Questo articolo e le rispettive mappe sono state aggiornate alle ore 21:30 del 14 novembre 2023, con la reintroduzione di Tilray Portugal nell'elenco delle licenze per la fabbricazione di sostanze e preparati a base di cannabis. A causa di una svista, ipotizzata da Infarmed, Tilray non era presente nella suddetta lista al momento della pubblicazione di questo articolo. Cannareporter ha confermato ieri che Tilray era infatti rientrato nella lista dei produttori e ha contattato Infarmed. Al telefono Vasco Bettencourt, della Licensing Unit, ha confermato che si era verificato un “errore tecnico”, prontamente corretto. Tilray ha inoltre chiarito via email di aver “richiesto il rinnovo di questa licenza il 17 aprile 2023” e di non aver mai smesso di averla. Sebbene Cannareporter sia completamente all'oscuro di questa situazione, ci scusiamo con le persone colpite dall'accaduto.  

Versione inglese della mappa:

 

____________________________________________________________________________________________________

[Disclaimer: tieni presente che questo testo è stato originariamente scritto in portoghese ed è tradotto in inglese e in altre lingue utilizzando un traduttore automatico. Alcune parole potrebbero differire dall'originale e potrebbero verificarsi errori di battitura o errori in altre lingue.]

____________________________________________________________________________________________________

Cosa fai con 3€ al mese? Diventa uno dei nostri Patroni! Se ritieni che il giornalismo cannabico indipendente sia necessario, iscriviti a uno dei livelli di il nostro account Patreon e avrai accesso a regali unici e contenuti esclusivi. Se siamo in tanti, con poco possiamo fare la differenza!

Clicca qui per commentare
Sottoscrivi
Notifica

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Pubblicità


Guarda il documentario "Pazienti"

Documentario Pazienti Laura Ramos aiutaci a crescere

Recentes mais

Eventigiorni fa 3

L'ICBC Berlino torna a brillare. È l'inizio di una nuova era per l'industria della cannabis in Germania

L'ICBC di Berlino è stata la prima grande conferenza internazionale sulla cannabis a svolgersi dopo la legalizzazione dell'uso da parte degli adulti in...

Internazionalegiorni fa 4

USA: prodotti Mike Tyson richiamati per contaminazione da muffe

Le autorità della California hanno emesso un avviso di richiamo obbligatorio per due prodotti del marchio di cannabis di Mike Tyson,...

Eventigiorni fa 5

Si avvicinano le 4 e a Porto e Lisbona è festa

La data in cui celebrare la cultura della cannabis si avvicina! Questo sabato, 20 aprile, è il giorno in cui...

Internazionalesettimane fa 1

Paul Bergholts, presunto leader di Juicy Fields, detenuto nella Repubblica Dominicana

Paul Bergholts, il presunto leader dello schema piramidale Juicy Fields, è stato detenuto nella Repubblica Dominicana e sarà sottoposto a...

Salutesettimane fa 2

I cannabinoidi rivelano risultati promettenti nel trattamento del disturbo borderline di personalità

Un'indagine condotta da Khiron LifeSciences e coordinata da Guillermo Moreno Sanz suggerisce che i medicinali a base di...

Internazionalesettimane fa 2

Caso Juicy Fields: 9 detenuti da Europol ed Eurojustice. La truffa supera i 645 milioni di euro

Un'indagine congiunta condotta da diverse autorità europee, supportata da Europol ed Eurojust, è culminata nell'arresto di nove sospetti...

Internazionalesettimane fa 2

I consumatori abituali di cannabis possono richiedere più anestesia durante le procedure mediche

I consumatori abituali di cannabis possono richiedere più anestesia durante le procedure mediche per rimanere sedati rispetto a...

Internazionalesettimane fa 2

Il futuro del CBD in Giappone: come le riforme legali plasmeranno il mercato

Alla fine dell'anno scorso, il Giappone ha fatto un grande passo avanti verso la riforma sulla cannabis dopo aver approvato...

Nazionalesettimane fa 2

Portogallo: GreenBe Pharma ottiene la certificazione EuGMP presso gli stabilimenti Elvas

GreenBe Pharma, un'azienda produttrice di cannabis terapeutica con sede a Elvas, Portogallo, ha ottenuto la certificazione EU-GMP sotto...

Nazionalesettimane fa 3

Álvaro Covões, di Everything is New, acquista le strutture Clever Leaves in Alentejo per 1.4 milioni di euro

Álvaro Covões, fondatore e amministratore delegato dell'agenzia di promozione dello spettacolo 'Everything is New', che organizza uno dei più grandi festival...