Seguici sui social

Corporazioni

Constellation Brands smette di investire nel mercato delle bevande a base di cannabis

Pubblicato il

em

Constellation Brands smetterà di investire nel settore della cannabis, almeno per ora. Dopo aver investito per diversi anni nella Canopy Growth, in perdita, il produttore di birra ha deciso di non continuare a investire nel produttore canadese, mantenendo però una partecipazione superiore al 20% nella società. Appare questa notizia sei anni dopo l'annuncio di Constellation un investimento di 245 milioni di dollari canadesi (circa 165 milioni di euro) in Canopy Growth, che le avrebbe consentito, all’epoca, di “sviluppare bevande arricchite con cannabis”. Tuttavia, i piani non andarono come previsto.

Constellation Brands ha preso la decisione significativa di ridurre drasticamente la propria esposizione al mercato delle bevande a base di cannabis, segnalando addirittura la possibilità di un completo ritiro dal settore. L'informazione arriva dopo la scelta della società di non sottoscrivere le garanzie per l'acquisizione di 139 milioni di azioni ordinarie di Canopy Growth, società canadese nella quale Constellation ha acquisito una partecipazione iniziale di 190 milioni di dollari canadesi nel 2017.

Tuttavia, la partecipazione di Constellation Brands in Canopy rimane assicurata intorno al 20,7% e potrebbe aumentare tale partecipazione entro il prossimo anno. Tuttavia, Constellation ha dichiarato di non avere piani attuali o intenzioni future relative a Canopy Growth. Secondo la società, Constellation potrebbe, in futuro, vendere azioni ordinarie o altri titoli Canopy o effettuare altre transazioni, sia sul mercato aperto che in transazioni private, a seconda di vari fattori, tra cui le condizioni generali di mercato ed economiche, gli investimenti disponibili. opportunità, sviluppi normativi e altri fattori determinati da Constellation.

Dal 2017, Constellation Brands ha investito più di 2 miliardi di dollari canadesi in Canopy Growth, ma l’enorme svalutazione del mercato azionario ha allontanato le due società.

Bevande a base di cannabis nel mirino dei maggiori birrai

 

____________________________________________________________________________________________________

[Disclaimer: tieni presente che questo testo è stato originariamente scritto in portoghese ed è tradotto in inglese e in altre lingue utilizzando un traduttore automatico. Alcune parole potrebbero differire dall'originale e potrebbero verificarsi errori di battitura o errori in altre lingue.]

____________________________________________________________________________________________________

Cosa fai con 3€ al mese? Diventa uno dei nostri Patroni! Se ritieni che il giornalismo cannabico indipendente sia necessario, iscriviti a uno dei livelli di il nostro account Patreon e avrai accesso a regali unici e contenuti esclusivi. Se siamo in tanti, con poco possiamo fare la differenza!

Clicca qui per commentare
Sottoscrivi
Notifica

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Pubblicità


Guarda il documentario "Pazienti"

Documentario Pazienti Laura Ramos aiutaci a crescere

Recentes mais

Eventiore 1 fa

Si avvicinano le 4 e a Porto e Lisbona è festa

La data in cui celebrare la cultura della cannabis si avvicina! Questo sabato, 20 aprile, è il giorno in cui...

Internazionalegiorni fa 4

Paul Bergholts, presunto leader di Juicy Fields, detenuto nella Repubblica Dominicana

Paul Bergholts, il presunto leader dello schema piramidale Juicy Fields, è stato detenuto nella Repubblica Dominicana e sarà sottoposto a...

Salutesettimane fa 1

I cannabinoidi rivelano risultati promettenti nel trattamento del disturbo borderline di personalità

Un'indagine condotta da Khiron LifeSciences e coordinata da Guillermo Moreno Sanz suggerisce che i medicinali a base di...

Internazionalesettimane fa 1

Caso Juicy Fields: 9 detenuti da Europol ed Eurojustice. La truffa supera i 645 milioni di euro

Un'indagine congiunta condotta da diverse autorità europee, supportata da Europol ed Eurojust, è culminata nell'arresto di nove sospetti...

Internazionalesettimane fa 1

I consumatori abituali di cannabis possono richiedere più anestesia durante le procedure mediche

I consumatori abituali di cannabis possono richiedere più anestesia durante le procedure mediche per rimanere sedati rispetto a...

Internazionalesettimane fa 2

Il futuro del CBD in Giappone: come le riforme legali plasmeranno il mercato

Alla fine dell'anno scorso, il Giappone ha fatto un grande passo avanti verso la riforma sulla cannabis dopo aver approvato...

Nazionalesettimane fa 2

Portogallo: GreenBe Pharma ottiene la certificazione EuGMP presso gli stabilimenti Elvas

GreenBe Pharma, un'azienda produttrice di cannabis terapeutica con sede a Elvas, Portogallo, ha ottenuto la certificazione EU-GMP sotto...

Nazionalesettimane fa 2

Álvaro Covões, di Everything is New, acquista le strutture Clever Leaves in Alentejo per 1.4 milioni di euro

Álvaro Covões, fondatore e amministratore delegato dell'agenzia di promozione dello spettacolo 'Everything is New', che organizza uno dei più grandi festival...

Eventisettimane fa 2

L'ICBC torna a Berlino il 16 e 17 aprile

È una delle conferenze B2B sulla cannabis più grandi e riconosciute in Europa e ritorna a Berlino nel...

Internazionalesettimane fa 3

La legalizzazione della cannabis in Germania vista attraverso gli occhi dell'hacker che ha creato una mappa essenziale

Un hacker di Coblenza, città nello stato della Renania-Palatinato, ha creato una mappa con i luoghi da cui, da...